crosssearchwhat-assetwhat-handwhat-infinitywhat-mathwhat-packagewhat-paperwhat-tree
| | Pie in the sky

Pie in the sky

Tasso di risparmio personale

Il tasso di risparmio personale è aumentato in modo considerevole durante il periodo del COVID con i due picchi raggiunti in prossimità dei pacchetti di stimoli fiscali erogati dal governo americano oltre ad una maggiore prudenza nei consumi dato dallo scenario di incertezza causato dalla pandemia.

Oggi, tuttavia, vediamo una forte tendenza ribassista, che vede questo valore ai livelli della crisi finanziaria del 2008-2009.


Reddito reale disponibile

Il reddito disponibile negli US è stato altamente volatile negli ultimi anni, principalmente a causa della pandemia. Al giorno d’oggi questo valore è messo in pericolo principalmente dall’inflazione e si trova al di sotto del trend degli ultimi 22 anni.


Guadagni reali

I salari reali stanno scendendo a livelli che non si vedevano dai primi anni ‘80.

Questo è un segnale negativo per i consumi dato che se i salari non tengono il passo dell’inflazione, il potere d’acquisto dei consumatori ne è impattato negativamente.


Credito dei consumatori

Il credito erogato ai consumatori sembra aver raggiunto il picco a marzo 2022, ma rimane pur sempre a livelli record rispetto gli ultimi 10 anni.

Si tratta di un segnale di debolezza dei consumatori, che ora si affidano maggiormente a forme di credito per sostenere le spese essenziali (ad esempio, raggiungendo i limiti delle loro carte di credito).


Fiducia dei consumatori (US)

Il sentiment dei consumatori e l’indice sulle attuali condizioni economiche negli Stati Uniti sono ai livelli minimi degli ultimi decenni.

Valori come quelli attuali negli ultimi 60 anni sono stati sempre accompagnati da fasi di recessione.

Mercato immobiliare americano

Con l’aumento dei tassi, il rifinanziamento diventa più difficile per le famiglie statunitensi.

Con il tasso fisso a 30 anni al 6%, l’accessibilità è scesa del 28.9% rispetto al 2021, quando il tasso a 30 anni era in media del 3.1%. L’indice delle richieste di rifinanziamento dei mutui MBA (il miglior indicatore generale dell’attività di rifinanziamento dei mutui) è sceso del 77% nell’ultima settimana di giugno rispetto alla stessa settimana di un anno fa.


Prezzi delle case

Con l’aumento dei tassi sui mutui e i prezzi delle case che sono aumentati virtiginosamente nel post pandemia (linearossa), il settore immobiliare americano è visto in rallentamento come evidenziato dal numero di case vendute (lineanera) che a giugno ha registrato il numero più basso dalla pandemia.


Housing

L’indice che traccia l’andamento dei prezzi delle case in un campione di 20 città ha registrato nel 2022 la crescita percentuale anno su anno maggiore da inizio millennio.

Indebitamento delle famiglie

“Nel complesso, le famiglie sono in ottima forma” hanno dichiarato i ricercatori della FED di New York. “Il quadro generale appare molto solido dal lato delle famiglie”.

Il report trimestrale della Federal Reserve Bank di New York sull’indebitamento delle famiglie, ha mostrato che il debito ipotecario è salito a USD 11,18TN alla fine di marzo e rappresenta ora il 71% del debito totale delle famiglie, la quota più alta registrata nell’ultimo un decennio.


I consumatori attraverso i report

I consumatori sono sotto pressione, ma anche affaticati dalla recente ripresa dell’inflazione e dalla spesa eccessiva dopo 1,5 anni di riapertura dell’economia.


    Visioni non convenzionali dal mondo della finanza: ogni settimana, analisi e approfondimenti per stimolare riflessioni.

    scrivendomi alla newsletter acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy